memo-remigi-prova-a-difendersi:-“sono-un-ragazzino-che-gioca-con-le-chiappe-delle-donne”

Memo Remigi prova a difendersi: “Sono un ragazzino che gioca con le chiappe delle donne”




Roma, 28 ott — Cacciato con infamia dalla Rai — e senza contraddittorio — per aver tastato il fondoschiena della collega Jessica Morlacchi, Memo Remigi torna a parlare della vicenda. Il cantautore, che ha saputo ieri del proprio licenziamento dal programma di Rai1 Oggi è un altro giorno, è intervenuto a La Zanzara sottolineando nuovamente che il gesto, a sua detta, non aveva intenti morbosi.

Memo Remigi prova a difendersi

Si è trattata di pura goliardia, «la solita pacchettina sul culo, come dire “facciamo un segno di portafortuna alla trasmissione” che avevamo fatto anche altre volte», ha dichiarato. «Un conto è palpare, un conto è dare il buffettino di portafortuna come si fa a volte in teatro. Era già successo, ma non in trasmissione, prima, fuori, durante le prove, in altre circostanze. C’è un rapporto di cordiale amicizia, simpatia e goliardia tra di noi».

Muro di silenzio

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.