food-film-fest,-a-bergamo-i-premiati-dell

Food Film Fest, a Bergamo i premiati dell

Il festival per i professionisti del mondo del cinema, gli amanti dell’arte, gli intenditori di cibo, si è concluso con le menzioni speciali e con i primi premi assegnati alle tre categorie: animazione, food movie e doc

03 settembre 2022 | 17:49

Il festival per i professionisti del mondo del cinema, gli amanti dell’arte, gli intenditori di cibo, si è concluso con le menzioni speciali e con i primi premi assegnati alle tre categorie: animazione, food movie e doc

03 settembre 2022 | 17:49

Il Food Film Fest ha scelto i vincitori nelle categorie Animazione, Movie, Doc. La nona edizione del festival ha voluto rappresentare il cinema, il cibo e la musica italiana. La nostra nazione, patria di eccellenze enogastronomiche e del grande cinema, si è aperta al pubblico con prodotti genuini del territorio, proiezioni inedite, dibattiti legati all’attualità del mondo in cui viviamo e ospiti d’eccellenza che ci hanno accompagnati dietro le quinte della vita d’artista.

Food Film Fest, a Bergamo i premiati dell'9ª edizione

Sostegno ai giovani

Mentre l’aria si profumava di sogni e di futuro nel teatro en plein air di Piazza Mascheroni a Bergamo, a vegliare sui primi passi della giovane generazione c’è stato Alessandro Haber: «Lavoro molto con i giovani, dove vedo il talento sono il primo ad aiutare i giovani che si impegnano a raggiungere i loro obiettivi».


I vincitori

Tra i 700 film candidati sono arrivati alla finale della nona Edizione di Food Film Fest 41 proiezioni. Sul palco delle premiazioni Luca Cavadini, Direttore Artistico di Food Film Fest e Beatrice Sancinelli, regista e produttrice, nonché membro della Giuria del Concorso, per accompagnare gli spettatori a conoscere i vincitori delle 3 categorie in concorso: animazione, movie, doc e dei 3 premi speciali.


Per la categoria animazione il premio va ad un gruppo di registe francesi Camille Burles, Andréea Ciora, Lou Fraleu, Manon Lambert, Clara Mesplé, Chloé Viala per il film Little Things del 2022. Per la categoria food movie, il premio va a Teresa Gusso per il film I Feed You, Italia. Premio categoria doc a Il respiro del tempo, Italia, film realizzato dal regista Lorenzo Guido Mercurio.


Premio Speciale alla miglior opera sul territorio ritira il Premio Fabio Patrassi, regista di Rutunn’ (Rai) Italia. Premio Speciale della Direzione Artistica dedicata ad Emanuele Prati: The Naked Land, un film brasiliano del 2022 diretto da Wlisses Alves. Premio Speciale per l’opera che parla di emancipazione: Neon Phantom del regista Leonardo Martinelli.


Che cosa è Food Film Fest

Food Film Fest è un progetto ideato nel 2014 dall’associazione culturale Art Maiora e dalla Camera di Commercio di Bergamo, con la partecipazione di Coldiretti Bergamo, di Slow Food Bergamo Valli Orobiche Bassa Bergamasca e di Ascom Bergamo.

Cinque giorni di proiezioni, video anteprime, food talk e laboratori nel cuore storico di Città Alta, in piazza Mascheroni, un teatro naturale a cielo aperto, per promuovere i valori di uno sviluppo sostenibile e l’attenzione all’ambiente attraverso un food storytelling.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.