trova-e-restituisce-520-euro-a-lucca,-non-vuole-ricompensa

Trova e restituisce 520 euro a Lucca, non vuole ricompensa

Generosità di un migrante, ha riconsegnato portafoglio smarrito

(ANSA) – LUCCA, 03 GIU – Un uomo trova un portafoglio con 520 euro e lo consegna alla polizia, che lo restituisce al proprietario. E’ successo il 2 giugno a Lucca e oggi la questura rende noto il rapido sviluppo della vicenda, che vede protagonista un 29enne del Bangladesh, Islam Zahirul. Da novembre è in Italia come richiedente asilo ed è ospite di un centro di accoglienza in Lucchesia. E’ fuggito da condizioni di estrema povertà ma dopo aver trovato il portafoglio nel viale Puccini, con la somma in contanti di 520 euro e i documenti del proprietario, è andato in questura e l’ha consegnato affinché venisse rintracciato il legittimo proprietario. Proprio stamani, appena prima di avviare le ricerche con le banche dati, un nigeriano di 36 anni si è presentato per denunciare lo smarrimento del portafoglio. Con meraviglia ha scoperto che era già stato recuperato. Il nigeriano ha ringraziato il personale della questura e ha chiesto di incontrare la persona che aveva ritrovato documenti e soldi tanto da volergli riconoscere un compenso. Il 29enne bengalese è stato avvisato di questo, ma ha fatto sapere di non voler alcuna ricompensa per quanto fatto giudicandola cosa naturale. Il questore Dario Sallustio ci ha tenuto ad incontrarlo per ringraziarlo personalmente per il generoso gesto compiuto. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.