Sette i progetti di San Vincenzo per il recovery fund

sette-i-progetti-di-san-vincenzo-per-il-recovery-fund
l'incontro al palacrocere con il presidente della regione
l’incontro al palacrocere con il presidente della regione

San Vincenzo (Li),  29 gennaio 2021 – Nel dossier dei “progetti” di Livorno e provincia presentati nell’ambito del Recovery Fund, dal sindaco Alessandro Bandini, insieme al primo cittadino di Livorno Luca Salvetti, alla presidente della Provincia Maria Ida Bessi e al presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, sono sette le schede presentate dal Comune di San Vincenzo per accedere ai fondi.

In dettaglio si tratta di progetti che riguardano la difesa della costa, sia a nord che a sud del porto turistico, la riqualificazione della palestra Rodari e della tensostruttura della scuola media Mascagni, la riqualificazione dell’area Santa Costanza (zona ex area feste), il recupero dell’ex scuola di Rimigliano, la Ciclovia Tirrenica e la digitalizzazione dei processi amministrativi. Per un totale che sfiora i 10 milioni di euro.

“Programmazione strategica e prospettiva di sviluppo – ha detto il sindaco Bandini – rappresentano fattori chiave per sfruttare le risorse del Recovery Fund, attraverso progetti che guardano a una ripresa generale del tessuto economico e non solo. La sinergia mostrata dagli enti coinvolti in fase di progettazione, quindi i Comuni della provincia, il Comune capoluogo e la Provincia stessa, ha consentito di poter confezionare un pacchetto significativo di proposte. Idee e piani che mirano a valorizzare tutto il territorio basandosi su aspetti strategici come infrastrutture, mobilità, ambiente, turismo e scuola”.




Il lavoro di confezionamento e raccolta delle schede ha coinvolto, oltre ai Comuni del territorio provinciale e a quello capoluogo, anche la Provincia stessa, tramite il Sape (Servizio Associato Politiche Europee), relativamente al quale il sindaco Alessandro Bandini detiene la delega.  (p.b.)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla community

per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie della tua città