regionali-lazio,-giuseppe-conte-smentisce-le-indiscrezioni-su-fassina-e-marino

Regionali Lazio, Giuseppe Conte smentisce le indiscrezioni su Fassina e Marino

Il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte ha smentito in un’intervista i nomi circolati nelle scorse ore per le regionali del Lazio

Conte

Con le elezioni regionali del Lazio che si avvicinano, nelle scorse ore hanno iniziato a circolare delle indiscrezioni su possibili nomi di candidati per i diversi partiti. Per quanto riguarda il Movimento 5 Stelle i nomi avanzati sono stati quelli di Fassina e Marino, ma Giuseppe Conte ha smentito categoricamente in una recente intervista.

Giuseppe Conte smentisce le voci su Fassina e Marino: “Non hanno fondamento”

Il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte ha rilasciato un’interessante intervista per il settimanale ‘The Post Internazionale‘ che uscirà in maniera integrale alla pubblicazione del prossimo numero. Negli estratti che sono già usciti si legge che l’ex Premier ha categoricamente smentito le voci che stanno girando sulle candidature per le regionali del Lazio di Fassina e Marino: “Smentisco queste anticipazioni.

Sono anticipazioni che non hanno fondamento.”

Le anticipazioni dell’intervista: le parole di Giuseppe Conte

Nell’estratto già pubblicato si leggono anche altre dichiarazioni di Conte, con il volto del M5s che afferma di guardare al futuro con fiducia in vista delle regionali: “Noi al nostro interno stiamo affinando quella che è la prospettiva regionale. Lo faremo, ovviamente, consapevoli del fatto che c’è un’esperienza in uscita di governo che si è rivelata positiva ma è anche vero che il contesto attuale è completamente cambiato.

C’è stata una campagna elettorale nazionale il Lazio comprende Roma e il cuore della politica… Non possiamo non tener conto di tutte le vicende che sono successe negli ultimi mesi e comunque facciamo una riflessione interna sempre nell’interesse della comunità regionale e cercheremo di porre delle premesse per una proposta politica competitiva.”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.