pietro,-infermiere:-“abbiamo-lasciato-troppo-spazio-agli-oss,-ora-non-lamentiamoci-delle-violenze-sui-pazienti”.

Pietro, Infermiere: “abbiamo lasciato troppo spazio agli OSS, ora non lamentiamoci delle violenze sui Pazienti”.

Ci scrive Pietro Di Condio, Infermiere: “abbiamo lasciato troppo spazio agli OSS, ora non lamentiamoci delle violenze sui Pazienti”.

Egr. Direttore,

da noi in Puglia c’è un modo di dire: la chitarra in mano ai cafoni! Purtroppo come detto nell’articolo “Violenza su anziani in RSA. L’assenza di Infermieri potrebbe influire sui controlli e sulla qualità dell’assistenza” la colpa è (anche) nostra, che abbiamo lasciato troppo spazio a questa figura (l’OSS – ndr) nata per fare cose che noi non dobbiamo fare e non per fare le stesse cose nostre.

Ma di questo dobbiamo ringraziare anche i nostri rappresentanti ordinistici (il cui compito non è solo quello di esattori, ma dovrebbero difendere la nostra professionalità), i politici e i ovviamente i Medici.

Saluti.

Pietro Di Condio, Infermiere OPI Foggia

Leggi anche:

Violenza su anziani in RSA. L’assenza di Infermieri potrebbe influire sui controlli e sulla qualità dell’assistenza.

L’articolo Pietro, Infermiere: “abbiamo lasciato troppo spazio agli OSS, ora non lamentiamoci delle violenze sui Pazienti”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.