patric,-4-giornate-di-squalifica-per-il-morso-a-donati-in-lecce-lazio

Quattro giornate di squalifica e 10 mila euro di multa: è questa la sanzione decisa dal giudice sportivo della serie A per il laziale Patric, per il morso al braccio a Donati martedì in Lecce-Lazio. Il giudice Gerardo Mastrandrea parla di «un morso al braccio di un avversario, senza procurargli conseguenze lesive, infrazione rilevata dal Var». Fra gli altri provvedimenti, multe anche per Immobile (1.500 euro) e Caicedo (2.000).

8 luglio 2020 (modifica il 8 luglio 2020 | 17:11)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *