Paragone: “Vogliono l’ennesimo vaccino obbligatorio per fare un regalo a Big Pharma. E schiereranno l’esercito contro chi si ribellerà”

paragone:-“vogliono-l’ennesimo-vaccino-obbligatorio-per-fare-un-regalo-a-big-pharma.-e-schiereranno-l’esercito-contro-chi-si-ribellera”

Avete parlato di  eccellenze sanitarie in Calabria, avete sottolineato il sacrosanto diritto dei cittadini calabresi a godere pienamente del diritto costituzionale alla salute. Poi però, quando si è trattato di nominare l’ennesimo commissario, avete dato dimostrazione di tutto il vostro stato confusionale. Non mi metto qui a ricordare che razza di bestiario, per usare un’espressione cara a Giampaolo Pansa, avete messo in campo e il  ritardo con cui poi lo avete rimosso. 

Ma non è solo questo il punto. Voi parlate di rilancio della sanità e di rilancio delle professionalità. Ma qual è il profilo del commissario scelto? Un ex questore.

Quindi, ricapitolando, a governare la sanità calabrese, con i poteri da commissario, c’è un poliziotto. A guidare la popolare di Bari avete messo un super poliziotto, Giovanni De gennaro.

Le tensioni all’interno della maggioranza riguardano il controllo dei servizi segreti ed è per questo che siete intolleranti al dissenso. Vorrei capire se pensate di schierare l’esercito, quando i cittadini vorranno difendere i loro diritti, se lo schiererete contro chi difenderà il lavoro, contro chi vi chiederà di non dover chiudere le proprie attività, contro chi chiederà anche di conoscere la verità sulle vostre responsabilità in tema Covid. E infine voglio capire se schiererete l’esercito contro chi si opporrà all’ennesimo vaccino obbligatorio, perchè quello volete: il vaccino obbligatorio per fare l’ennesimo regalo alle Multinazionali del farmaco. 

Vi ricordo che nel buco nero della Calabria, ci sono anche le creste, fatte per pagare due, tre volte i prodotti sanitari. La Calabria ha bisogno di non chiudere gli ospedali, ha bisogno di più sanità pubblica, ma con quali soldi lo volete fare se state dentro il sistema contabile dell’Europa? Italexit quindi vota contro questo vostro decreto che sta ancora dietro la logica contabile e soprattutto i mille profesisonisti seri e preparati che ci sono in Calabria, professionisti che si dovranno misurare con un commissario ex questore.