opi-taranto-incontra-il-candidato-pd-alla-camera-gianpiero-mancarelli:-“valorizzeremo-gli-infermieri-come-meritano”.

Opi Taranto incontra il candidato PD alla Camera Gianpiero Mancarelli: “valorizzeremo gli Infermieri come meritano”.

Il presidente dell’Opi Taranto Pierpaolo Volpe ha incontrato nei giorni scorsi il candidato PD alla Camera Gianpiero Mancarelli: “valorizzeremo gli Infermieri come meritano”.

Il presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Taranto, Pierpaolo Volpe, ha avviato gli incontri istituzionali con le forze politiche in vista delle elezioni del 25 settembre 2022. L’altro giorno ha incontrato Gianpiero Mancarelli, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio jonico per conto del Partito Democratico e del centro-sinistra.

Le parole d’ordine di Mancarelli sono: “valorizzazione della professione infermieristica, eliminazione del vincolo di esclusività e stipendi adeguati alla reale competenza di questi professionisti straordinari”.

“Puntiamo sulla qualità della risorsa umana. Una categoria indispensabile per la nostra sanità. Ho incontrato Pierpaolo Volpe, presidente dell’Ordine degli infermieri di Taranto. Abbiamo parlato delle problematiche di questa professione, specialmente in questo periodo caratterizzato dalla pandemia – ha spiegato Mancarelli in un post su Facebook – il centrosinistra si batte da sempre per questi lavoratori, a cominciare dalla nascita delle leggi 42/99 e 251/00 che avviarono l’emancipazione e la valorizzazione non solo delle professioni infermieristiche, ma anche di altre 20 professioni sanitarie tecniche; noi proponiamo inoltre di completare la riforma della formazione universitaria, prevedendo indirizzi propriamente professionali specialistici e clinici nella laurea magistrale; abbiamo intenzione di valorizzare contrattualmente le professioni infermieristiche, adeguando ai valori medi dei corrispondenti trattamenti economici degli altri Stati europei la retribuzione economica fondamentale e accessoria compresa la specifica indennità infermieristica”.

“Lavoreremo anche per la rimozione del vincolo di esclusività per gli infermieri previsto dall’art. 53 D.Lgs 165/2001. Per Taranto e per la sua sanità, sono pronto a far valere sui tavoli istituzionali nazionali le ragioni del nostro territorio” – conclude l’esponente del PD.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.