“Non arrivano i voucher per i tassisti promessi da Nardella e Giani” accusano Torselli e Draghi

“non-arrivano-i-voucher-per-i-tassisti-promessi-da-nardella-e-giani”-accusano-torselli-e-draghi

“Ancora promesse non mantenute da parte del presidente Giani e del sindaco Nardella. Il governatore, prima in campagna elettorale e poi dopo la manifestazione del novembre scorso, aveva assicurato che la Regione avrebbe messo a disposizione dei voucher ai tassisti fiorentini: una sorta di carnet di biglietti da distribuire alle persone che non possono prendere i mezzi pubblici. Da allora, tutto tace”. E’ quanto affermato da Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, e da Alessandro Draghi, capogruppo FdI a Palazzo Vecchio.

“Ieri il Pd, in Consiglio comunale a Firenze, ha bocciato una nostra proposta che chiedeva di introdurre questa opportunità. Un’idea utile ai cittadini più fragili e ai tassisti, che hanno perso fino al 70% del fatturato rispetto agli anni passati. Ci auguriamo – concludono i due esponenti del partito di Giorgia Meloni – che Giani e Nardella si attivino il prima possibile per mantenere le promesse”.