Myanamr: dilaga la protesta, tutti in piazza e strade bloccate

myanamr:-dilaga-la-protesta,-tutti-in-piazza-e-strade-bloccate

Naypyidaw, 17 feb. (Adnkronos) – Continua la protesta in Myanmar. Sono “decine di migliaia” le persone che a Naypyidaw sono scese in strada per protestare contro la presa del potere da parte dei militari, secondo quanto riporta Myanmar Now che parla anche della più grande protesta della settimana contro il golpe nel centro di Yangon.

Stando al sito di notizie, così come al portale The Irrawaddy, anche qui sono “decine di migliaia” i manifestanti radunati non lontano dalla pagoda Sule, dall’alto valore simbolico.

Gruppi di manifestanti, secondo The Irrawaddy, si sono riuniti anche davanti all’ambasciata russa a Yangon, portando con loro manifesti per chiedere la liberazione di Aung San Suu Kyi e il “ritorno del nostro governo eletto”. Immagini diffuse su Twitter mostrano auto ferme al centro delle strade, bloccate – secondo i media – in segno di protesta e di sostegno al movimento di disobbedienza civile.

Il Frontier Myanmar parla di “centinaia di migliaia” di manifestanti. Le persone “hanno il diritto” di manifestare “senza la minaccia di arresti o violenze”, ha twittato Tom Andrews, relatore speciale delle Nazioni Unite sulla situazione dei diritti umani in Myanmar.



Contatti:

Leggi anche

**Governo: Napolitano, 'bene scelta Mattarella, Draghi saprà affrontare problemi Paese'**

Flash news

Roma, 17 feb. (Adnkronos) – “Non potendo essere presente al dibattito sulla fiducia per ragioni di salute, desidero esprimere il mio convinto sostegno alla scelta del Presidente Mattarella per un…

Carburanti: non si ferma corsa al rialzo prezzi alla pompa

Flash news

Roma, 17 feb. -(Adnkronos) – E’ una corsa al rialzo quella dei carburanti che – sulla scia dell’andamento dei prezzi internazionali del greggio – non sembra conoscere soste: infatti, stando…

Covid: in Germania altri 560 decessi, più di 66.000 da inizio pandemia

Flash news

Berlino, 17 feb. (Adnkronos/Europa Press) – In Germania sono più di 66.000 i decessi dall’inizio della pandemia di coronavirus. I dati diffusi dall’Istituto Robert Koch parlano di altri 560 decessi…

Vela: Prada Cup, Cor36 'si torni in regata al più presto con normative anti covid' (2)

Flash news

(Adnkronos) – “Questo protocollo prevede che il villaggio sia chiuso e le regate siano condotte senza pubblico e “a porte chiuse”, come in altri eventi sportivi internazionali (Australian Open, Formula…