mr-mrs-clark,-doppia-mostra-per-il-duo-del-flower-power

Mr Mrs Clark, doppia mostra per il duo del Flower Power

Nel Museo del Tessuto a Prato e nella Fondazione Sozzani Milano

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Una mostra che si terrà in due diverse location, nel Museo del Tessuto di Prato, dal 17 settembre all’8 gennaio 2023 (inaugurazione il 16 settembre), e nella sede della Fondazione Sozzani in Corso Como a Milano, dal 16 gennaio al 10 aprile (inaugurazione il 15 gennaio), celebrerà Mr & Mrs Clark, la coppia che inventò negli Anni Settanta il “Flower Power”. Geometrie stilizzate, bouquet floreali e fantasie ispirate all’arte (dalle tappezzerie medievali ai Ballet Russes fino alle avanguardie cubiste, pointillisme), il linguaggio di Ossie Clark ha definito la Swinging London con i suoi lunghi e coloratissimi abiti fluidi. Con il suo stile inconfondibile, il flower power, Ossie era definito “King of Kings Road” per i suoi abiti d’ ispirazione ’30 e ’40 dal taglio slanciato, che rivelavano il décolleté tra movimenti sensuali e giochi di trasparenze. Una carriera breve, ma molto intensa, che ha lasciato un segno nella Londra nel periodo compreso tra la minigonna di Mary Quant e il movimento punk sovversivo di Malcolm MacLaren e Vivienne Westwood, dal 1965 al 1974. Clark e sua moglie Celia Birtwell (Mr and Mrs Clark and Percy, dal celebre dipinto di David Hockney alla Tate Britain, 1970-71), arrivarono a definire il quartiere bohémien della West London, che ospitava la nuova generazione di giovani brillanti rivoluzionari. Celia disegnava le stampe su leggere crêpes, sete e chiffon e Ossie le trasformava in abiti che hanno subito conquistato il jet-set internazionale e la scena pop. Da Brigitte Bardot a Liz Taylor o Verushka, tutti erano affascinati dalla loro moda. Mick Jagger, Brian Jones, Keith Richards, Jimi Hendrix, Marianne Faithfull, Anita Pallenberg. Eric Clapton, George Harrison, Bianca Jagger e Marisa Berenson sono solo alcuni dei personaggi che Ossie Clark ha vestito. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.