mps-verso-aumento-da-2,5-miliardi,-si-stringe-sul-consorzio

Mps verso aumento da 2,5 miliardi, si stringe sul consorzio

Accanto a Siena Bofa, Jp Morgan, Credit Suisse e Mediobanca

(ANSA) – MILANO, 07 GIU – Dovrebbe attestarsi attorno ai 2,5 miliardi di euro l’aumento di capitale che Mps annuncerà al mercato il prossimo 23 giugno, in occasione della presentazione del piano industriale che il nuovo amministratore delegato, Luigi Lovaglio, sta ultimando. In fase di definizione, a quanto apprende l’ANSA, anche il consorzio di garanzia che dovrà assicurare la buona riuscita della ricapitalizzazione, che verrà sottoscritta per la sua quota dal Tesoro. Per la firma del pre-underwriting agreement sarebbero in pole position Bofa, Credit Suisse, Jp Morgan e Mediobanca. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.