motogp-a-le-mans,-pole-a-quartararo-davanti-a-miller-e-petrucci.-rossi-10°

Fabio Quartararo si conferma specialista delle qualifiche. A Le Mans il francese della Yamaha Petronas si è preso la terza pole della stagione, nona in carriera. Le quattro cilindri giapponesi sembravano destinate a monopolizzare le prime posizioni invece Vinales ha chiuso quarto, Rossi decimo e Morbidelli undicesimo.

All’ultimo minuto di una qualifica palpitante sono infatti spuntate le Ducati, quelle di Miller e Petrucci («A Le Mans con le temperature basse sono sempre andato bene», ha detto l’italiano) rispettivamente secondo e terzo, e quella di Dovizioso sesto, che intravede un raggio di sole dopo tante partenze dalle retrovie. Bene con qualche rimpianto Francesco Bagnaia, settimo ma visibilmente scontento per una prestazione che sentiva di poter ritoccare in meglio.

Prima della Honda quella di Crutchlow (quarto) del team LCR, fuori dai dieci Alex Marquez e Nakagima. Pronostico favorevole dunque al pilota di casa che anche nelle prove libere ha convinto mostrando di essere a posto per una gara sull’asciutto (sul bagnato venerdì ha invece mostrato qualche difficoltà). Sarà interessante vedere se, e come, le altre Yamaha saranno in grado di recuperare lo svantaggio in gara, e soprattutto se le Ducati sapranno confermarsi sul circuito dove avevano centrato il podio l’anno scorso con Petrucci e Dovizioso.

10 ottobre 2020 (modifica il 10 ottobre 2020 | 16:33)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *