morto-lo-storico-mario-rosa-–-toscana

Morto lo storico Mario Rosa – Toscana

(ANSA) – PISA, 27 DIC – E’ scomparso a 90 anni, lo scorso 24 dicembre, lo storico Mario Rosa, professore emerito della Scuola Normale Superiore che dà notizia oggi della sua morte. “Storico moderno e contemporaneo, studioso di vastissima cultura, ha indagato soprattutto la storia religiosa italiana ed europea dal Cinquecento al Settecento e la storia della cultura dell’età moderna in numerosi articoli e volumi”, ricorda la Normale che saluta “con profonda riconoscenza e affetto l’insigne professore”. “Con Mario Rosa – si afferma ancora dalla Normale – scompare la figura di un brillante studioso, dotato di vastissima cultura e di un uomo che si rapportava con garbo e pacatezza con i colleghi, il personale, con le generazione di allievi che ha contribuito a formare”.
    Nato a Napoli nel 1932, Rosa è stato studente a Pisa del corso ordinario della Normale, dal 1951 al 1955, allievo tra gli altri di Delio Cantimori. È stato professore in numerose Università (Lecce, Bari, Pisa, Sapienza di Roma), prima di tornare e chiudere la carriera accademica nella ‘sua’ Scuola Normale dal 1989 al 2004 (fuori ruolo dal 2004 al 2007), della quale è stato vicedirettore dal 1994 al 1998.
    Socio dell’Accademia dei Lincei, ha coordinato e diretto riviste storiche italiane ed è stato corrispondente di riviste e società storiche internazionali: Rivista di Storia e letteratura religiosa, rivista Società e storia, Revue historique, Société d’histoire religieuse de la France e della Société du XVIIIe siècle. Ha pubblicato, oltre a numerosi articoli, i volumi: Riformatori e ribelli nel ‘700 religioso italiano (1969), Politica e religione nel ‘700 europeo (1974), Religione e società nel Mezzogiorno tra Cinque e Seicento (1976), Settecento religioso. Politica della Ragione e religione del cuor (1999), Clero cattolico e società europea nell’età moderna (2006), La contrastata Ragione. Riforme e religione nell’Italia del Settecento (2009).
    I funerali si svolgeranno a Roma, mercoledì 28 dicembre, nella Chiesa di San Gregorio. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *