morto-finn-christian-jagge,-rivale-di-alberto-tomba-e-oro-olimpico-in-slalom-nel-1992

Finn Christian Jagge, campione olimpico di slalom ai Giochi di Albertville del 1992 davanti ad Alberto Tomba e all’austriaco Michael Tritscher, è morto all’età di 54 anni «per una grave malattia», ha reso noto la famiglia. Oltre al titolo olimpico, nel palmares di Jagge ci sono sette slalom vinti (tra gli altri due volte al Sestriere e due a Madonna di Campiglio) ai Mondiali negli anni ‘90, fino alla sua ultima stagione 1999-2000, dopo di che si è ritirato dallo sport. Successivamente, Jagge ha anche allenato la squadra norvegese di sci alpino femminile dal 2005 al 2007. «È terribilmente triste, era un atleta unico. Era bravo anche in molti sport. Nel mondo dello sci alpino era una leggenda », ha testimoniato il suo ex compagno di squadra Kjetil André Aamodt, intervistato dalla televisione pubblica NRK. Dopo aver smesso gli sci, Finn Christian Jagge, sposato e padre di due figli, ha lavorato come commentatore per il canale TV2.

8 luglio 2020 (modifica il 9 luglio 2020 | 09:39)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *