Morella Rampicante o Dulcamara (Solanum Dulcamara)

morella-rampicante-o-dulcamara-(solanum-dulcamara)

morella-rampicante-o-dulcamara-(solanum-dulcamara)

Morella Rampicante o Dulcamara (Solanum Dulcamara):

Pianta officinale conosciuta già dagli antichi Greci, che la utilizzavano per la cura di contusioni, disturbi intestinali, verruche e altri tipi di malattie, grazie alle sue doti Antinfiammatorie, antivirali, antibiotiche, antiseborroiche ecc. Però è anche molto velenosa perchè ingerendo le bacche provoca mancamenti e difficoltà respiratoria.

Questa pianta è perenne legnosa, rampicante con altezza tra io 30 centimetri e i 2 metri, il suo fiore, violaceo a stella con unico Stamo giallastro, che lascia il posto, dopo la sfioritura, al frutto che da verde, acerbo, diventa rosso, maturo. Le foglie a forma di goccia hanno alla base altre due protuberanze rotondeggianti, le dimensioni delle protuberanze sono tra i 2-3 centimetri, mentre la foglia ha una lunghezza che varia tra i 5 e 10 centimetri, mentre la larghezza tra i 3 e 6 centimetri. Si ritiene che sia originaria dell’Europa ma è diffusa nell’Asia Occidentale e nelle Americhe, in Italia si trova su tutta la penisola comprese le isole. Vive ad un’altezza massima di 1100 metri sopra il livello del mare, ma ci sono casi dove si trova fino a 1400 metri.

L’articolo Morella Rampicante o Dulcamara (Solanum Dulcamara) proviene da “Tartufi & Truffles”.