milan,-simakan-nel-mirino:-c’e-un’offerta-da-10-milioni-per-il-strasburgo

Ultimo giorno di calciomercato, il Milan va a caccia di un difensore centrale. Che serve come il pane. A poche ore dalla chiusura della sessione (ore 20) il nome più caldo è quello di Mohamed Simakan, francese classe 2000 dello Strasburgo. I rossoneri hanno messo sul piatto 10 milioni di euro, si attende la risposta del club francese. In questi minuti le parti stanno trattando. Filtra ottimismo. Col giocatore c’è invece già un’intesa di massima.

Sta sfumando invece Kabak dello Schalke. Il talento turco è considerato dallo un perno del progetto e il giocatore è stato tolto dal mercato. Il prezzo era già alto, 25 milioni. Col Milan che per quest’ultimo colpo non intende superare i 10-15. Anche Rudiger del Chelsea si allontana. Ecco perché Simakan potrebbe essere l’identikit giusto. Alto uno e 87, nato a Marsiglia, è cresciuto nel settore giovanile dell’Olympique. Nel 2017 è stato acquistato dallo Strasburgo: ha già 31 presenze, 6 in questa stagione. Di lui si parla molto bene: tecnica, fisico, personalità. Se arrivasse, verrebbe confermata la strategia delle linea verde intrapresa da Elliott.

5 ottobre 2020 (modifica il 5 ottobre 2020 | 15:43)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *