milan,-accordo-con-ibrahimovic-fino-al-2021:-zlatan-ha-firmato

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic sarà ancora a Milano. Il centravanti svedese ha infatti raggiunto l’accordo con il Milan grazie a un ulteriore sforzo del club per accontentarlo: l’ingaggio sale a 7 milioni, ma senza bonus. L’accordo è valido fino a giugno 2021.

Ibrahimovic, lo yacht super accessoriato costato 20 milioni con palestra, cocktail bar e un enorme salone
Aspettando il rinnovo

In mano Ibra, 39 anni, aveva due proposte, modulate in maniera differente: la prima con una parte fissa più corposa, è quella che evidentemente si è avvicinata di più alle sue richieste, nell’altra avrebbero inciso invece maggiormente i bonus, parola che al campione di Malmö fa venire l’orticaria. Nelle prossime ore il bomber è atteso a Milano per la firma sul contratto e per i primi allenamenti con i compagni agli ordini di Stefano Pioli.

Articolo in aggiornamento

27 agosto 2020 (modifica il 27 agosto 2020 | 21:19)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *