“Mi hanno dato solo 2mila euro e ho perso contratti per 150mila. Saremo costretti a chiudere”

“mi-hanno-dato-solo-2mila-euro-e-ho-perso-contratti-per-150mila.-saremo-costretti-a-chiudere”

Vanno in televisione e dicono di sapere perfino loro di aver sbagliato con i codici ateco. Peccato che nel frattempo le aziende, come quella che viene presentata nella email che abbiamo ricevuto e che riportiamo di seguito, senza sostegno falliscono. Ecco quanto costano agli italiani i loro ‘errori’ e la loro incapacità. “Da gennaio 2021 l’azienda verrà chiusa” e non è azzardato ritenere che come questa anche altre siano nella medesima situazione.

“Buongiorno Onorevole, sono la Sig.ra M., un’imprenditrice, Amministratore Unico della G. M. srls P. Iva… una società che onorevolmente da ben 5 anni organizza concerti in Italia con artisti internazionali. Da Marzo 2020 ci viene impedito di lavorare, nonostante abbiamo in mano contratti esecutivi per un importo complessivo di € 150.000,00.

In data 26 Giugno 2020 la società ha beneficiato del sostegno del Governo di € 2.000,00 (decreto Rilancio) e come codice ateco (90.02.09) rientra tra i beneficiari del decreto ristori. Ad oggi (17.12.2020), nonostante i numerosi solleciti inviati tramite mail all’Agenzia delle Entrate, ai quali non hanno mai risposto, se non con una telefonata effettuata in data 26 Novembre 2020 nella quale ci hanno detto che stavano effettuando controlli sulla pratica, non abbiamo ricevuto nulla, se non una minaccia da parte dell’Agenzia delle Entrate, in cui se non avessimo desistito dall’inviare mail di richiesta informazioni, avrebbero inviato la Guardia di Finanza ad effettuare controlli, peccato, però, che il Decreto non preveda il fatto che l’Agenzia delle Entrate faccia controlli a suo piacimento, e che ci metta mesi per farli (ricordo le dichiarazioni del Presidente Conte, nelle quali diceva che entro il 16 Novembre 2020 le aziende sarebbero state pagate).

Purtroppo questo sarà un Natale pessimo per me e chi collabora con me e da Gennaio 2021 l’azienda verrà chiusa, nonostante negli anni passati presentasse bilanci da € 300.000,00, che magari per lo Stato non sono molti, ma per una piccola azienda del Sud,è tantissimo. Grazie mille per la considerazione che avrete di questa mia mail.

In fede,

Amministratore Unico

G. M. Srls