meta-degli-italiani-vola-con-ryanair,-arranca-ita-airways

Metà degli italiani vola con Ryanair, arranca Ita Airways

Al secondo e terzo posto, per il numero di passeggeri trasportati in Italia, si posizionano easyJet e Wizz Air, che hanno sorpassato Ita Airways

09 settembre 2022 | 10:39

Al secondo e terzo posto, per il numero di passeggeri trasportati in Italia, si posizionano easyJet e Wizz Air, che hanno sorpassato Ita Airways

09 settembre 2022 | 10:39

Buone notizie per Ryanair che, secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, “si avvia a trasportare la metà dei passeggeri che viaggiano in Italia sui voli nazionali e internazionali già alla fine di quest’anno”. E ancora, “secondo i dati dei primi sette mesi del 2022 — analizzati dal Corriere della Sera sulle cifre dei database specializzati, degli aeroporti e dei vettori — mostrano che Ryanair è già salita al 44% del mercato e d’inverno, quando l’offerta complessiva calerà, la quota potrebbe toccare il 48-50%”. Sul tema Il Corriere della Sera ha raccolto anche le dichiarazioni di Michael O’Leary, amministratore delegato del gruppo Ryanair, che ha spiegato: che «dei 73 aerei nuovi (i Boeing 737 Max 8-200) che ci hanno consegnato questa estate più di 30 li abbiamo basati negli aeroporti italiani. Alla fine del 2022 probabilmente la nostra fetta di mercato in Italia sarà attorno al 50%».

Le altre compagnie in Italia

Sempre secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, “tra gennaio e luglio, poi, sia easyJet sia Wizz Air hanno sorpassato Ita Airways, la compagnia che lo scorso 15 ottobre ha preso il posto di Alitalia e che è oggetto di una procedura di privatizzazione da parte dello Stato”. Nella classica, infatti, subito dopo Ryanair, “compare easyJet con 8,4 milioni di clienti, al terzo posto Wizz Air con 6,8 milioni: entrambe guadagnano fette di mercato rispetto all’anno precedente. Le due low cost hanno sorpassato, almeno nei primi sette mesi, Ita Airways che ha trasportato 4,67 milioni di persone per una quota di mercato del 6,7%” – secondo quanto pubblicato da Il Corriere della Sera.

DolceVita

Lufthansa, Volotea, Vueling e Air France

Analizzando i numeri delle altre compagnia, Il Corriere della Sera ha analizzato la classifica ed è emerso che “subito dopo si colloca Lufthansa, la compagnia singola, non il gruppo, con quasi 2,7 milioni di passeggeri, che mostra un avanzamento tanto da sorpassare la low cost spagnola Volotea (2,4 milioni) a sua volta tallonata dall’altra low cost iberica Vueling (2,38 milioni). Air France pesa circa la metà di Lufthansa nei primi sette mesi, avendo trasportato poco meno di 1,4 milioni di clienti. Seguono nella top ten British Airways con 1,2 milioni ed Eurowings con un milione”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.