lucca-–-ludovico-einaudi,-concerto-al-tramonto-nel-cuore-delle-alpi-apuane

LUCCA – Ludovico Einaudi, concerto al tramonto nel cuore delle Alpi Apuane

Un concerto straordinario nel cuore delle Alpi Apuane, a pochi metri dal Lago di Vagli che custodisce la “piccola Atlantide”, il paese sommerso di Fabbriche di Careggine.

Giovedì 28 luglio, dalle ore 19, all’Oasi di Campocatino di Vagli Sotto (Lucca), il sole calerà sulle note del pianista Ludovico Einaudi, primo appuntamento di “Mont’Alfonso sotto le stelle”, festival che porta artisti di caratura internazionale tra antiche fortezze e scenari naturali delle Alpi Apuane e dell’Appennino Tosco-Emiliano.

Per il suo tour estivo 2022, Ludovico Einaudi ha scelto oasi e riserve naturali, parchi rupestri e siti archeologici, altipiani incontaminati e anfiteatri monumentali. Un invito a fondere l’esperienza musicale con il paesaggio, sotto i cieli stellati di teatri fatti di pietra e di alberi.
Cornici perfette per lo “spazio libero e senza confini” e il “tempo senza tempo” di “Underwater”, il suo nuovo album di inediti, che trova la sua perfetta dimensione nei luoghi prescelti, nel tempo sospeso tra natura e storia umana. Con Ludovico Einaudi al pianoforte suoneranno Redi Hasa al violoncello, Federico Mecozzi al violino e Francesco Arcuri, elettronica e percussioni.

L’Oasi di Campocatino di Vagli Sotto è immersa totalmente nella natura, si raccomanda di arrivare in anticipo e ben equipaggiati (torcia, plaid e indumenti adeguati per assistere seduti sul prato). Parcheggi auto a Vagli Sotto, da qui saranno in funzione navette, dalle 11 di mattina fino al termine del concerto (vedi dettagli sotto). Decine di addetti e volontari saranno a disposizione per informazioni e assistenza.

Altro luogo ricco di storia e suggestioni, la Fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana, che sabato 30 luglio ospiterà il concerto di Frida Bollani Magoni. Non ancora diciottenne, Frida si sta imponendo come una delle artiste più mature e sorprendenti del panorama internazionale. Le sue esibizioni sul web diventano virali e il disco d’esordio “Primo Tour”, uscito da qualche giorno, l’ha definitivamente imposta al grande pubblico.

In programma fino al 21 agosto, “Mont’Alfonso sotto le stelle” porterà nel cuore della Garfagnana anche Vinicio Capossela – nell’ambito di una due giorni dedicata a Ludovico Ariosto –  Umberto Tozzi, Stefano Massini, Giorgio Panariello, Aka7even, Maurizio Carucci, Danilo Rea, Frida Bollani Magoni, Orchestra da Camera Fiorentina. A far da cornice agli spettacoli, oltre all’Oasi di Campocatino di Vagli Sotto, saranno la Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana e la Fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana. Programma completo www.montalfonsoestate.it.

Il festival “Mont’Alfonso sotto le stelle” nasce dalla sinergia tra Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica, Comuni di Castelnuovo di Garfagnana, San Romano in Garfagnana e Vagli Sotto, Unione Comuni della Garfagnana, Parco regionale delle Alpi Apuane, Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Studium 1984-Fortezza Verrucole Archeopark, PRG e Amandla Productions con il patrocinio della Provincia di Lucca, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca. Con il supporto delle associazioni del Gruppo Volontario Comunale di Protezione Civile dei Comuni di Castelnuovo di Garfagnana e Vagli Sotto, del Gruppo Volontari Fortezza delle Verrucole, della Misericordia di Castelnuovo di Garfagnana e degli Autieri d’Italia – Sezione Garfagnana, a cui è affidato anche il punto ristoro della Fortezza di Mont’Alfonso, aperto tutte le sere di spettacolo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.