livorno,-trovata-refurtiva-in-una-cantina-occupata-abusivamente

Livorno, trovata refurtiva in una cantina occupata abusivamente

Livorno, 20 maggio 2022 – Scoperta refurtiva in un alloggio popolare occupato abusivamente in via Bruno a Livorno. La scoperta è stata fatta dalla municipale che ha liberato l’alloggio popolare occupato e, proprio in una cantina dell’immobile, anch’essa occupata abusivamente e trasformata in alloggio di fortuna,  è stata ritrovata la nutrita refurtiva: monopattini elettrici, macchine fotografiche, cineprese, metal detector, biciclette.

Gli agenti, durante il controllo nella cantina hanno sorpreso due persone che però sono riuscite a scappare. Hanno allora approfondito l’ispezione e dopo aver riattivato la corrente elettrica grazie a una squadra di elettricisti arrivata sul posto, è stata riscontrata anche l‘installazione di sette allacci abusivi.

La polizia municipale ha concluso l’intervento con un’ulteriore ipotesi di reato per furto di energia elettrica, a carico di quattro persone, e una denuncia per occupazione abusiva. Le indagini proseguono per l’identificazione degli autori dei reati al momento ignoti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.