le-previsioni-meteo-per-domani-venerdi-10-luglio

Domani sarà uno dei giorni più caldi finora registrati per l’estate, con temperature diffusamente sopra i 30 °C (addirittura 36 °C a Bologna e a Firenze), ma già nel corso del pomeriggio e soprattutto la sera il tempo peggiorerà sui rilievi appenninici, in Piemonte e in Lombardia dove, con l’arrivo della notte, è previsto anche l’arrivo dei temporali. Un assaggio del tempo che ci aspetta per il prossimo weekend… Questo il quadro previsto dai meteorologi di IlMeteo.it

Nord

Tempo soleggiato con cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte delle regioni. Le temperature saliranno ulteriormente raggiungendo picchi massimi di 36°C sulla Pianura Padana, come a Mantova, Ferrara, Parma, Reggio Emilia, Bologna. Caldo afoso nel Veneto occidentale, meridionale e Lombardia orientale. Sull’arco alpino e poi prealpino, a partire da quello di Nordovest, la giornata è caratterizzata dall’aumento della nuvolosità, con qualche temporale pomeridiano.

Le previsioni meteo per domani venerdì 10 luglio

Il Corriere ha una newsletter settimanale dedicata a Clima e ambiente. È gratis, ci si iscrive qui

Centro e Sardegna

L’alta pressione protegge le regioni del Centro Italia. La giornata trascorrerà all’insegna di generali condizioni di bel tempo con cielo sereno o solo localmente poco nuvoloso, ma in Toscana il caldo sarà a tratti afoso, con punte di 35-36°C e, in Lazio, fino a 33°C. Leggermente più fresche le Marche: 32° C.

Sud e isole

Caldo e sole praticamente ovunque, con isolata nuvolosità più probabile sui rilievi e lungo le coste tirreniche. Le temperature saranno gradevoli, ad eccezione su Puglia (Foggia e Taranto) e Sicilia meridionale, dove le punte toccano i 35-36°C.

9 luglio 2020 (modifica il 9 luglio 2020 | 16:17)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *