in-cina-48-autoritratti-dagli-uffizi,-da-raffaello-a-rembrandt-–-toscana

In Cina 48 autoritratti dagli Uffizi, da Raffaello a Rembrandt – Toscana

Accordo con museo Shanghai per 10 rassegne in 5 anni

(ANSA) – FIRENZE, 06 SET – Gli autoritratti di 48 artisti tra cui Raffaello, Bernini, Velàzquez, Rembrandt, Rubens e Le Brun custoditi dagli Uffizi di Firenze saranno esposti al Bund One Art Museum di Shanghai, in Cina, in occasione della mostra ‘Autoritratti. Capolavori dagli Uffizi’, in programma da domani all’8 gennaio. Tra le opere in esposizione, spiega il museo in una nota, anche il volto blu di Chagall, l’opera di Morandi, che si dipinge asciutto come una delle sue nature morte, il ritratto di Nicola van Houbraken che squarcia la tela e sembra uscire dal quadro, l”Autocaffè’ di Balla e l’autoritratto di Guttuso. La mostra, curata da Alessandra Griffo e Vanessa Gavioli, fa parte degli eventi in programma per il 2022, Anno della cultura e del turismo Italia-Cina. Si tratta, si spiega, del primo capitolo della collaborazione con il Bund One Art Museum che prevede una serie di 10 mostre, che abbraccerà vari segmenti delle collezioni delle Gallerie, in programma nei prossimi cinque anni. Da parte sua, il museo di Shanghai sosterrà gli Uffizi con un supporto economico di oltre sei milioni di euro.

    “Gli Uffizi – commenta il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt – sono particolarmente felici di condividere in questo momento particolare con il pubblico di Shanghai una selezione così significativa della nostra superba collezione di autoritratti. Una raccolta che non ha paragoni nel panorama artistico internazionale e che, grazie ad un lavoro infaticabile condotto quotidianamente dalle Gallerie, continua ad accrescersi ancora oggi”. Per il Console generale a Shanghai Tiziana D’Angelo “è un grandissimo orgoglio poter celebrare questa straordinaria collaborazione tra le Gallerie degli Uffizi di Firenze ed il Bund One Art Museum di Shanghai nell’Anno della Cultura e del turismo Italia-Cina”. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.