il-tartufo-e-un-fungo-o-un-tubero?

il-tartufo-e-un-fungo-o-un-tubero?

13 gennaio 2020
By Admin

Sono ancora in tanti a confondere il tartufo e a porsi la domanda se sia da considerarlo un tubero o un fungo. Facciamo allora un po’ di chiarezza e approfondiamo la questione.

Che cos’è il tartufo

Il tartufo è un fungo o un tubero? Non ci sono dubbi: il tartufo è un fungo ipogeo (ovvero dal greco hypógheios, che si sviluppa sottoterra) appartenente all’ordine Pezizales, famiglia Tuberaceae. L’etimologia del termine è stata a lungo dibattuta dai linguisti e ancora oggi ci sono molte incertezze.

Si presume infatti che tartufo derivi da territùfru, termine composto dalla volgarizzazione del tardo latino di terrae e dall’italico tufer (derivante a sua volta dal latino tuber), cioè escrescenza della terra. A far luce sul nome è stato lo storico fondatore dell’Archivio Storico del Tartufo, Giordano Berti, che è riuscito a risalire alla presunta origine del nome “terra tufide tubera/terra tufule tubera”, titolo che appare su un’illustrazione contenuta nel codice miniato “Tacuinum sanitatis” (XIV secolo). Secondo lo storico bisognerebbe riconoscere una somiglianza tra il fungo ipogeo e la pietra porosa tufo.

Dove si trovano i tartufi

Si tratta innanzitutto di una vera e propria ricerca dei tartufi! In quanto funghi, infatti, crescono perlopiù accanto alle radici di alcuni alberi o piante da tartufo come lecci e querce, pioppi, noccioli, castagni o pini. I tartufi, inoltre, per svilupparsi hanno bisogno di terreni con un determinato grado di umidità in cui il pH sia alcalino, non ci siano ristagni, siano calcarei e ben areati.

Grazie al fiuto dei cani da tartufo sarà molto più semplice trovarne qualcuno. In particolare bisogna ricercarli nelle più rinomate regioni di coltivazioni dei tartufi come:

  • in Piemonte, dove si produce il pregiato tartufo bianco d’Alba;
  • in Umbria, dove è possibile trovare il tartufo nero di Norcia;
  • nelle Marche, dove si trova il tartufo bianco di Acqualagna.

Una volta trovato, il tartufo può essere gustato in tanti sfiziosi primi e secondi piatti. E per chi voglia rinunciare alla “caccia al tesoro”, la bottega Tartufi Ratti vi aspetta nel centro storico di Alba per proporvi un vasto assortimento di tartufi e prodotti al tartufo (i famosi tajarin di Alba, salumi e formaggi, acciughe al tartufo, risotto al tartufo e tanto altro ancora). Venite a trovarci!

L’articolo Il tartufo è un fungo o un tubero? proviene da “Tartufi & Truffles”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *