il-qatar-tutto-da-gustare:-ecco-alcuni-dei-ristoranti-da-non-perdere

Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Qatar Tourism ha selezionato, per i viaggiatori, le migliori esperienze culinarie da non perdere, dai migliori ristoranti tipici fino ai ristoranti stellati internazionali rinomati per il loro servizio esclusivo

Qatar Tourism ha selezionato, per i viaggiatori, le migliori esperienze culinarie da non perdere, dai migliori ristoranti tipici fino ai ristoranti stellati internazionali rinomati per il loro servizio esclusivo

Noto per essere una destinazione culturale e ora principale attrazione per gli amanti del calcio in vista della Coppa del Mondo di novembre, il Qatar presenta anche un’offerta gastronomica peculiare e in continua espansione con ristoranti in grado di soddisfare le papille gustative dei visitatori. Qatar Tourism ha selezionato, per i viaggiatori, le migliori esperienze culinarie da non perdere, dai migliori ristoranti tipici fino ai ristoranti stellati internazionali rinomati per il loro servizio esclusivo.

Alla scoperta del gusto del Qatar Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Alla scoperta del gusto del Qatar


Smat – Ispirato alla cultura e al patrimonio locale

Situato sulla Corniche, il ristorante vanta interni raffinati caratterizzati dal gusto autentico del Qatar. Grazie all’utilizzo dei migliori ingredienti e spezie, il ristorante offre una gamma di antipasti, bevande e piatti principali che possono essere personalizzati secondo i gusti dei visitatori. Il menu del ristorante Smat è suddiviso in diverse categorie e alcuni dei piatti più interessanti dell’intero menu del ristorante sono sicuramente la Zuppa di lenticchie e cavolo nero con lenticchie verdi, cipolle, sedano, carote e cavolo nero e il piatto principale, il Qoozi Mubakhar, composto da kouzi di pollo affumicato al carbone su riso basmati allo zafferano guarnito con patate, cipolle, uvetta dorata e noci.


Yasmine Palace – Per soddisfare il desiderio di un’esperienza gastronomica unica

Immerso nella serena e magnifica zona centrale del The Pearl-Qatar, lo Yasmine Palace offre la più stuzzicante combinazione di esperienze gastronomiche che il Qatar abbia mai visto. Servendo piatti di ispirazione andalusa, levantina e qatariota, lo Yasmine Palace aggiunge il proprio carattere unico a piatti classici, assicurandosi di rispettare le tradizioni che sono state tramandate di generazione in generazione: due esempi sono lo Shish Burak Dough, ripieno di carne e arachidi servito con yogurt cotto, coriandolo e aglio con riso e il Bahriyah Yasmine Palace, fatto con frutti di mare assortiti alla griglia serviti con riso e salse a corredo. In questo spazio che comprende 3 ristoranti, 3 terrazze e 2 saloni, fantastiche immagini del passato si fondono con il presente e l’epitome dell’autentica architettura araba completa le cucine della regione.

Jiwan restaurant at NMoQ Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Jiwan restaurant at NMoQ

1/5

Hilton Salwa Beach Resort Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Hilton Salwa Beach Resort

2/5

Le Royal Méridien Doha Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Le Royal Méridien Doha

3/5

Morimoto Doha Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Morimoto Doha

4/5

Chef Noor Al Mazroei – Qatari Majboos Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Qatari Majboos, chef Noor Al Mazroei

5/5

Previous Next


Jiwan – Dove Il deserto incontra il mare

Situato all’ultimo piano del Museo nazionale del Qatar, Jiwan riporta i clienti alle origini del Qatar. I piatti stagionali da condividere rispettano gli ingredienti locali. Con un menu contemporaneo qatariota e il design degli interni di Koichi Takada Architects, Jiwan è un concetto gastronomico coinvolgente che accompagna gli ospiti in un viaggio sensoriale attraverso il ricco patrimonio e il paesaggio unico del Qatar.


Morimoto – Un ponte tra le tradizioni culinarie

Primo ristorante dello chef Morimoto ad aprire in Medio Oriente, il Morimoto Doha rappresenta una significativa presenza all’interno del Mondrian. Ispirato all’antico Giappone e ad un punto di riferimento fondamentale della città di Nara, il Morimoto è decorato con opere d’arte energiche e raffinate del pittore giapponese Hiroshi Senju. Una cena lussuosa da gustarsi o nel sushi bar da 16 posti o nella raffinata sala da pranzo principale circondata da colonne tempestate d’oro rosa: dal risotto all’aragosta ai filetti di Waygu, il menu del Morimoto è sicuramente in grado di deliziare ogni ospite.


Le nuove apeture nel corso dell’anno

Le nuove aperture in arrivo nel 2022 includono:

  • Adrift Ami di David Myers: David Myers mira a far rivivere il fascino rustico della Provenza, utilizzando il suo pedigree Michelin per offrire un viaggio culinario elevato. Abbracciando una filosofia “farm-to-table”, al Le Royal Méridien Doha i visitatori potranno gustare incredibili piatti ispirati al sud della Francia.
  • Kaia: Un’angolo di bellezza presso l’Hilton Salwa Beach Resort & Villas, Kaia offrirà una cucina di ispirazione pacifico-asiatica e un curato menu di piatti di prima qualità con bevande abbinate. L’intrattenimento sarà assicurato da dj di prim’ordine e da feste esclusive.
  • Sushisamba: Conosciuto per la sua cucina giapponese, brasiliana e peruviana, Sushisamba sta per arrivare in Qatar. Situato nell’imminente Waldorf Astoria di Qatar Entertainment City, l’ampio locale sulla spiaggia sarà il quinto Sushisamba al mondo e servirà un menu vario.


Per informazioni: VisitQatar.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.