Gregoretti, nuova udienza a Catania: il leader della Lega atteso alle 9:30

gregoretti,-nuova-udienza-a-catania:-il-leader-della-lega-atteso-alle-9:30

Inizierà alle 9:30 la terza udienza preliminare sul caso Gregoretti che vede indagato per sequestro di persona l’ex ministro dell’Interno Salvini.

Matteo Salvini è atteso alle 9:30 nell’aula bunker Bicocca di Catania per la terza udienza preliminare sul caso Gregoretti che lo vede indagato con l’accusa di sequestro di persona per aver impedito lo sbarco di 131 migranti quando svolgeva l’incarico di ministro dell’Interno.

Al suo fianco l’avvocato Giulia Bongiorno, deputata e legale del leader della Lega.

Terza udienza del caso Gregoretti

Su richiesta del Gup saranno presenti anche Luigi Di Maio, all’epoca vicepremier, e Luciana Lamorgese, attualmente a capo del Viminale. Lo scorso 28 gennaio aveva invece avuto luogo la deposizione del Premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi. A seguito dell’udienza il giudice potrebbe decidere se optare per l’archiviazione, come chiesto dalla Procura, oppure se dar via ad un processo.

L’accusa formulata è quella di “aver abusato dei suoi poteri privando della libertà personale 131 migranti a bordo dell’unità navale Gregoretti della guardia costiera italiana dalle 00:35 del 27 luglio 2019 fino al pomeriggio del 31 luglio“.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l’Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Contatti:



Contatti:

Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l’Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Gualtieri candidatura sindaco di Roma

Politica

Gualtieri verso la candidatura a sindaco di Roma: lo stesso avrebbe chiesto tempo per pensarci.

governo draghi fiducia camera

Politica

Si è conclusa la votazione della fiducia del Governo Draghi. La Camera ha approvato con 535 voti favorevoli.

Conte rientra in università, il rettore: “Tornerà a insegnare dal 1 marzo”

Politica

Come rivelato dal rettore dell’Università di Firenze, l’ex premier Giuseppe Conte tornerà a insegnare nell’ateneo a partire del prossimo 1 marzo.

CacciarI Draghi non farà riforme

Politica

“Draghi non farà le riforme con questo governo”, così il filosofo Massimo Cacciari.