Sport

Golf, la Ryder Cup 2020 rinviata di un anno: slitta anche Roma 2022. Effetti coronavirus per 17 anni

golf,-la-ryder-cup-2020-rinviata-di-un-anno:-slitta-anche-roma-2022.-effetti-coronavirus-per-17-anni

La Ryder Cup 2020, prevista dal 25 al 27 settembre sul campo da golf di Whistling Straits di Sheboygan, è stata ufficialmente rinviata di un anno a causa della pandemia da coronavirus. Il torneo con cadenza biennale, quindi, verrà disputato nel 2021. Questo avrà ripercussioni anche sull’edizione 2022 prevista a Roma. L’edizione prevista dal 30 settembre al 2 ottobre 2022 al Marco Simone Golf Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), verrà disputata nel 2023, effetti a cascata su tutte le altre Ryder Cup fino all’edizione del 2037.

La sfida statunitense del 2021 si disputerà tra il 21 e il 26 settembre.

Questo il programma delle edizioni successive: 2025/Bethpage Black (Farmingdale, New York); 2027/Adare Manor (County Limerick, Irlanda); 2029/Hazeltine National Golf Club (Chaska, Minnesota); 2031/Europa ; 2033/The Olympic Club (San Francisco); 2035/Europa; 2037/Congressional Country Club (Bethesda, Maryland).

8 luglio 2020 (modifica il 8 luglio 2020 | 17:06)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *