giovani-sceneggiatori,-nasce-premio-ruggero-maccari

Giovani sceneggiatori, nasce Premio Ruggero Maccari

A Cetona 23-25/7, ospite d’onore sarà Laura Morante

(ANSA) – CETONA (SIENA), 19 LUG – Tre giornate di gala, proiezioni, incontri e masterclass dedicate alla tradizione e al futuro della sceneggiatura cinematografica italiana a Cetona (Siena) per il lancio della prima edizione del Premio Ruggero Maccari (23-25 luglio), riservato agli sceneggiatori emergenti, e intitolato allo sceneggiatore di classici del cinema italiano come ‘Il sorpasso’, ‘Brutti, sporchi e cattivi’, e ‘Una giornata particolare’. Ospite d’onore sarà Laura Morante, che in questa occasione riceverà il Premio alla Carriera 2022.

    Cento i giovani sceneggiatori coinvolti, fra i quali sono stati selezionati i 16 finalisti, e due le sezioni del premio: la sceneggiatura per una mini-serie (massimo 4 episodi) e la sceneggiatura per un lungometraggio, entrambe ispirate all’autobiografia del pittore cetonese Lionello Balestrieri, il ‘Pittore della musica’ che con il dipinto ‘Beethoven’ vinse il primo premio dell’Esposizione Universale di Parigi del 1900.

    Tra gli ospiti attesi a Cetona nei giorni della kermesse Valia Santella (David di Donatello 2022 per la sceneggiatura del film ‘Ariaferma’ di Leonardo Costanzo), i registi Pietro Marcello, Francesco Munzi, Laura Samani (David di Donatello 2022 come miglior esordiente per il film “Piccolo Corpo”), Graziano Diana (sceneggiatore e regista), Irene Dionisio, e i critici cinematografici Lee Marshall e Fabio Ferzetti. Quest’ultimo sarà presidente della giuria.

    Il Premio Ruggero Maccari è promosso e organizzato da Fondazione Lionello Balestrieri, Associazione Casa Bianchini-Balestrieri, Cetona Cinema, con il patrocinio del Consiglio della Regione Toscana e del Comune di Cetona, il supporto di Banca Tema, la collaborazione di Toscana Film Commission. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.