Ginnastica, Tecchi “Sogno medaglia olimpica e lavoro sui giovani”

ginnastica,-tecchi-“sogno-medaglia-olimpica-e-lavoro-sui-giovani”

ROMA (ITALPRESS) – “Se dovessi scegliere un regalo per questo secondo quadriennio alla guida della Federazione ginnastica d’Italia, chiaramente chiederei una medaglia olimpica. E’ quello per cui lavoriamo. Ma siamo molto concentrati sull’attività giovanile e vogliamo essere vicini alla scuola dell’infanzia e alla primaria perchè crediamo sia importante lavorare con i giovani e per i giovani”. Appena confermato alla guida della Federginnastica, al termine di un anno sconvolto dalla pandemia, Gherardo Tecchi ha le idee chiare sugli obiettivi da perseguire. Il numero uno della Fgi saluta il 2020 tracciando un bilancio comunque positivo: “Certo il Covid ci ha limitato moltissimo – spiega Tecchi all’Italpress – ma tutte le società si sono fatte forza e hanno continuato a lavorare bene. Da parte nostra abbiamo fatto un intervento di oltre due milioni di euro basato soprattutto su affiliazioni, tesseramenti e allenamenti gratuiti in estate per tutti. E’ stato un sostegno importante ma assolutamente meritato: le società sono sempre parche nelle richieste, stavolta siamo stati noi larghi nel concedere perchè era giusto fare così”. Per il 2021, Tecchi ha obiettivi precisi: “Vogliamo far crescere la federazione a livello imprenditoriale, quindi puntiamo su comunicazione, marketing e attività tecnica di alto livello. A livello sportivo nel 2021 abbiamo Giochi Olimpici, Mondiali e tante gare importanti: siamo sicuri che i nostri ragazzi e le nostre ragazze si faranno veramente onore”, conclude il presidente Fgi.

(ITALPRESS).