finali-nba,-lakers-miami-2-1:-serie-riaperta.-buttler-show-da-40-punti,-lebron-esce-dal-campo-inferocito

Miami vince d’orgoglio gara-3 col risultati di 115-104, i Lakers vanno ko: serie riaperta sul 2-1. Le Finals Nba continuano a regalare sorprese. Jimmy Butler gioca la miglior partita della sua carriera e regala agli Heat un successo cruciale nella serie – nonostante l’assenza degli infortunati Bam Adebayo e Goran Dragic: per il n°22 di Miami tripla doppia da 40 punti, 11 rimbalzi e 13 assist. Ai Lakers non bastano i 25 punti, 10 rimbalzi e 8 assist di LeBron James.

Per il fenomenale LeBron gara-3 finisce male. Sull’ultimo possesso dei suoi, con ancora 7 secondi da giocare non ha atteso la fine del match e ha imboccato la via degli spogliatoi. «Avevi soltanto perso cognizione del cronometro oppure è stato un gesto dettato dalla frustrazione?», gli è stato chiesto a fine partita. Risposta: «Entrambe le cose».

5 ottobre 2020 (modifica il 5 ottobre 2020 | 07:39)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *