federica-pellegrini-e-matteo-giunta-hanno-detto-si,-le-foto-del-matrimonio-e-l’abito-da-sposa-–-il-riformista

Federica Pellegrini e Matteo Giunta hanno detto sì, le foto del matrimonio e l’abito da sposa – Il Riformista

La grande festa a Venezia

Elena Del Mastro — 27 Agosto 2022

Federica Pellegrini e Matteo Giunta hanno detto sì, le foto del matrimonio e l’abito da sposa

Il grande giorno è finalmente arrivato. Federica Pellegrini, 34 anni, la “Divina” del nuoto e il suo allenatore Matteo Giunta, 40 anni, hanno detto sì. Lo hanno fatto in grande stile nella chiesa di San Zaccaria a Venezia. Una cerimonia privata ma che è diventata una grande festa anche per i fan accorsi per festeggiare i due sposi. A celebrare la messa don Antonio Genovese, l’ex parroco di San Vito e Modesto di Spinea che ha visto crescere la campionessa e tra i primi tifosi della nuotatrice. Testimoni di nozze i fratelli degli sposi, Alessandro per lei e Tommaso per lui.

Federica come ogni sposa che si rispetti è arrivata in chiesa con 45 minuti di ritardo a bordo di una barca. Ha scelto un abito bianco di seta Mikado firmato da Nicole Cavallo, con lo scollo a barca un’ampia gonna e una lunga coda. Allacciato sulla schiena grazie a una fila di bottoncini, arricchito poi da un lungo velo ricamato in pizzo e un grande fiore bianco sula testa. Nessuna acconciatura in particolare con i capelli biondi lasciati liberi con le ciocche a onde. Matteo ha optato per un completo blu con il papillon nero su scarpe nere.

La chiesa era un tripudio di fiori, letteralmente ricoperta da ceste di rose a grappolo bianche ingentilite da tocchi di verde. Tutto organizzato nel dettaglio dal wedding planner più famoso d’Italia, Enzo Miccio. Oltre alla presenza di cinque damigelle, tutte in rosa. Federica ha voluto che all’evento non mancassero neppure i quattro bulldog francesi della coppia. Per le fedi gli sposi si sono affidati alla gioielleria Damiani. Federica è arrivata in chiesa visibilmente emozionata e ha percorso la navata sotto braccio con il papà. Le parti cantate della celebrazione religiosa sono state affidate a Virginia Castagnetti, la figlia di Alberto, il Ct della Nazionale di nuoto scomparso nel 2009, che sostenne il talento e i primi grandi successi di Federica.

Tante le personalità dello sport e non solo tra i 160 invitati alle nozze, a partire dal presidente del Coni Giovanni Malagò, storico presidente di Federica all’Aniene e amico personale di Federica Pellegrini e Luca Cordero di Montezemolo. Presenti le ex compagne della nazionale di nuoto Martina Carraro, Alice Mizzau, Sara Franceschi e Chiara Masini Luccetti, insieme alla pattinatrice Valentina Marchei grande amica di Federica. Tra le invitate anche la showgirl Lodovica Comello, conduttrice della trasmissione Italia’s Got Talent, di cui Pellegrini è una dei giurati.

Dopo la cerimonia religiosa, la festa di nozze è in programma al JW Marriott Venice, esclusivo resort sull’Isola delle Rose mentre secondo indiscrezioni la prima notte di nozze la campionessa di Spinea e il suo sposo la trascorreranno nel prestigioso Hotel Danieli di Venezia. E’ proprio lì che Giunta lo scorso mese di novembre fece la fatidica proposta di matrimonio alla Pellegrini. Secondo quanto riportato da LaPresse, dopo le lacrime per i successi in vasca, per Federica Pellegrini è arrivata forse la vittoria più bella: quella dell’amore, dettata dal cuore. Lei che nel passato è sempre stata al centro del gossip, fin dai tempi della tormentata relazione con Luca Marin, fino a quella più glamour con Filippo Magnini, cugino tra l’altro proprio di Matteo Giunta. Nonché grande assente dell’evento. Da notare, infine, che i due sposi hanno chiesto agli invitati di non portare regali, ma di contribuire con donazioni a favore di due Onlus che sono loro particolarmente a cuore.

Laureata in Filosofia, classe 1990, è appassionata di politica e tecnologia. È innamorata di Napoli di cui cerca di raccontare le mille sfaccettature, raccontando le storie delle persone, cercando di rimanere distante dagli stereotipi.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.