economia

Fed, il presidente Jerome Powell annuncia la svolta su inflazione e disoccupazione

fed,-il-presidente-jerome-powell-annuncia-la-svolta-su-inflazione-e-disoccupazione

il discorso

di Redazione Economia27 ago 2020

Fed, il presidente Jerome Powell annuncia la svolta su inflazione e disoccupazione

Svolta per la Fed. Al termine di un lungo periodo di revisione della politica monetaria, la banca centrale americana apre alla possibilità di lasciare i tassi bassi anche se l’inflazione supera il 2%. Così il costo del denaro può restare vicino a zero anche con una bassa disoccupazione e un’inflazione che supera la soglia del 2%. Ad annunciare la svolta della Fed è il presidente Jerome Powell, che ha comunque ribadito che l’obiettivo resta un’inflazione media del 2%. «Questo cambio riflette l’idea che un robusto mercato del lavoro può essere sostenuto senza causare un balzo dell’inflazione», spiega Powell, aggiungendo che: «i tassi bassi anche nei periodi buoni, la Fed ha meno spazio per sostenere l’economia durante i periodi di rallentamento economico tagliando semplicemente il costo del denaro. Il risultato potrebbe essere quindi peggiore sia per l’occupazione sia per l’inflazione. Centrare gli obiettivi della massima occupazione e della stabilità di prezzi dipende da un sistema finanziario stabile».

«Con l’economia in continua evoluzione la strategia della Fed per centrare i suoi obiettivi deve adattarsi alle nuove sfide che emergono». Powell ha spiegato la revisione nell’ottica di imparare dal passato e individuare i cambiamenti nella politica. Gli obiettivi rimangono la massima occupazione e la stabilità dei prezzi. Il fatto che l’inflazione sia in modo persistente sotto l’obiettivo del 2% «preoccupa perché un’inflazione troppo bassa può porre seri rischi all’economia», ha aggiunto Powell, che ha anche parlato di «un paio di anni» con un tasso di disoccupazione relativamente alto negli Usa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *