dybala-e-la-ciliegina-di-mourinho:-la-strategia-della-roma-e-l’annuncio-prima-del-delisting

Dybala è la ciliegina di Mourinho: la strategia della Roma e l’annuncio prima del delisting

A forza di dire mai ‘na gioia a Roma adesso è arrivata la Joya. Dybala a Roma è qualcosa che farà discutere e già fa discutere tutti perché è veramente una gioia per tutti, è quello che Roma aspettava. L’anno scorso Mourinho ha rimesso in piedi lo spirito di una squadra. E poi assieme a Zaniolo hanno vinto una coppa e hanno messo in piedi una squadra.

Ma per essere una buona squadra e poi magari una grande squadra, c’è bisogno sempre di una grande star. Roma è abituata ad avere una grande star, ha avuto Totti, poi ha avuto De Rossi. Prima, negli anni precedenti aveva avuto Falcao, aveva avuto e Di Bartolomei, in parte romani, in parte stranieri. Ma erano comunque i nuovi re di Roma.

Roma ha bisogno di passione, di entusiasmo. Mourinho l’ha ridato, Dybala è la ciliegina su questa torta romana. Nessuno se l’aspettava. Se ne parlava da tempo, ma nessuno era sicuro. Ma possibile. Andrà? Verrà proprio a Roma, lo vuole l’Inter, lo vogliono in tanti, lo vuole il Napoli, era solo la Roma ad averlo in mano e lo aveva già in mano. Qual è stata la grande, grandissima politica dei proprietari della Roma di Friedkin? Non annunciarlo troppo presto e neppure troppo tardi. Oggi è il giorno giusto. Ieri sera e oggi sono giusti perché non bisogna offuscare mercoledì il Draghi Day. Quando Draghi, tornato dall’Algeria con il gas, riprenderà in mano il governo e se ne parlerà pure di quello, tanto bisognava darlo prima del Draghi Day, ma non bisognava darlo troppo presto, perché bisognava darlo in coincidenza con il delisting.

Cos’è il delisting? Il fatto che la Roma esce dalla Borsa, dalle azioni, dalle quotazioni di mercato e diventa di nuovo la Roma con una sua proprietà, quella dei Friedkin, che hanno già un accordo anche per lo stadio. La squadra c’è, lo stadio ci sarà. Dybala arriva e io penso che in questo momento c’è una grande Joya, una gioia fantastica per questo giocatore. Allora come andrà? Dybala giocherà, giocherà tanto, giocherà poco. Onestamente chissenefrega. Godiamoci questo momento e facciamo durare il più a lungo possibile.

L’articolo Dybala è la ciliegina di Mourinho: la strategia della Roma e l’annuncio prima del delisting proviene da Il Riformista.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.