1. La situazione congestionata sull’a1 rende più conveniente agli automobilisti permeare in città, utilizzando i viali di circonvallazione pensati dal Poggi nel XIX secolo.

    I cantieri della tramvia non miglioreranno nel breve termine la situazione e ancora dobbiamo aspettarci l’esodo di agosto che vedrà il passaggio di molti veicoli in direzione da nord verso sud.

    Nardella decanta tanto la mobilità green, ma il problema che a Firenze manca un anello di tangenziale, unico caso in Europa per una città di circa 400 mila abitanti, equidistante dalle due maggiori città della nazione.