Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Il Comune di Firenze ha bandito un nuovo Concorso per 15 Operai e Operatori polivalenti da assumere a tempo indeterminato. Per partecipare occorre il diploma o la licenza di scuola dell’obbligo e la domanda può essere inoltrata entro il 29 Settembre 2022.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale e come studiare le materie indicate nel bando, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul Concorso Operatori Comune di Firenze 2022 ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Operatori Comune di Firenze 2022 non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata ai Concorsi a Firenze gli altri bandi in scadenza.


Concorso Operatori Comune di Firenze 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti, profilo e dettagli

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti messi a bando sono 15.

I posti sono a tempo indeterminato?

Sì, a tempo pieno e indeterminato.

Quanto guadagna un operatore polivalente?

La stipendio media nazionale per la professione di Operatore polivalente di ricerca è di €45.737 annui.

Requisiti di partecipazione

Ci sono i limiti di età per poter partecipare?

No, il Concorso non presenta limiti di età.

Qual è il titolo di studio richiesto?

Il titolo di studio richiesto è uno dei seguenti:

– licenza di scuola dell’obbligo unitamente ad attestato di partecipazione a corsi di formazione specialistici con attinenza al posto messo a concorso (settore edilizia; servizi cimiteriali; servizi manutenzione e gestione parchi, giardini e cura del verde; servizi manutenzione edile e impiantistica; utilizzazione macchine utensili, logistica), erogati da Enti Pubblici o da Agenzie formative accreditate presso Enti Pubblici;

– licenza di scuola dell’obbligo unitamente a una concreta esperienza lavorativa di almeno un anno anche non continuativo attinente al posto messo a concorso (settore edilizia; servizi cimiteriali; servizi manutenzione e gestione parchi, giardini e cura del verde; servizi manutenzione edile e impiantistica; utilizzazione macchine utensili, logistica), maturata presso Enti Pubblici o Aziende private in virtù di un rapporto di lavoro subordinato o in qualità di lavoratore autonomo;

– Diploma di scuola media superiore conseguito presso istituti professionali con i seguenti indirizzi: servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale; manutenzione e assistenza tecnica; produzioni industriali e artigianali; o presso istituti tecnici con i seguenti indirizzi: costruzioni, ambiente e territorio; agraria, agroalimentare e agroindustria con articolazione nella gestione dell’ambiente e del territorio; trasporti e logistica con articolazione in conduzione del mezzo.

Quali sono gli altri requisiti di partecipazione?

È richiesto il possesso patente di guida di tipo “B”.

Prove e materie del concorso – Cosa studiare

Come si articola il concorso?

Anzitutto, qualora il numero delle domande sia superiore a quello stabilito, si renderà indispensabile una eventuale prova preselettiva.

Dopodiché si procederà con due prove: una pratica e una orale.

In cosa consiste la prova preselettiva?

La prova preselettiva consisterà in quiz di tipo professionale e/o attitudinale, inoltre il punteggio riportato nella prova preselettiva non concorre alla formazione della graduatoria del concorso.

In cosa consiste la prova pratica?

Consisterà nello svolgimento di almeno una delle seguenti attività:

– conduzione automezzi e moto mezzi;

– utilizzo di attrezzature (taglia erba, trincia, motosega, ecc.) in uso per lo svolgimento delle mansioni di lavoro che verranno assegnate;

– intervento di manutenzione ordinaria quale taglio erba, attività di pulizia del verde, e ogni altro

intervento per la manutenzione del verde pubblico;

– escavazione fosse;

– carico, scarico e movimentazione merci;

– preparazione di miscele di calce e cemento;

– installazione/riparazione di un elemento di arredo e piccoli interventi di manutenzione edile.

Conseguiranno l’ammissione alla prova orale i soli candidati che avranno ottenuto nella prova pratica

una votazione di almeno 21 punti su 30.

In cosa consiste la prova orale?

La prova orale concerne:

– Normativa in materia sicurezza e igiene sul luogo di lavoro;

– Normativa in materia di circolazione e sicurezza stradale;

– Elementi tecnico-pratici relativi alla manutenzione di opere edili, parchi e giardini e alle attività

di magazzino;

– Accertamento delle nozioni scolastiche della lingua inglese;

– Accertamento delle conoscenze informatiche di base con riferimento all’impiego dell’applicativo

Word e della posta elettronica.

Supereranno la prova orale i candidati che avranno ottenuto una votazione di almeno 21 punti su 30.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare il bando

Come si inoltra la domanda?

Esclusivamente utilizzando l’apposita procedura online, raggiungibile a questa pagina.

Per poter partecipare dovrai possedere:

– lo SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida.

È necessario effettuare il pagamento di una tassa di iscrizione?

Sì, per potersi candidare, si richiede anche il pagamento della tassa di concorso di 10,00 €.

Entro quale data è possibile partecipare?

Entro il 29 Settembre 2022.

Concorso Operatori Comune di Firenze 2022 – Come prepararsi per le prove

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Operatori Comune di Firenze 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Puoi esercitarti fin da subito utilizzando la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

L’offerta di Corsi Online per il Concorso Operatori Comune di Firenze 2022 comprende:

Concorso Operatori Comune di Firenze 2022 – Aggiornamenti e gruppi di studio

Per restare aggiornato sul Concorso Operai Comune di Firenze 2022 e conoscere gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Operatori Comune di Firenze 2022, potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.