come-diventare-assistente-sociale-–-la-guida

Come diventare Assistente Sociale – La guida

Come diventare Assistente Sociale – La guida .

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Come diventare Assistente Sociale

Ti interessa come diventare Assistente Sociale? In questa guida ti spiegheremo qual è il percorso da intraprendere per diventare Assistente Sociale e quali sono le principali opportunità di lavoro e concorsi.

Prima di fornirti tutti i dettagli, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui Concorsi Assistenti Sociali ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook.

Inoltre, ti potrebbero subito interessare le seguenti pagine:

Se i Concorsi per Assistente Sociale non sono tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri Concorsi Socio Assistenziali o a tutti i bandi in scadenza.

, ,

Come diventare Assistenti Sociali – Compiti, requisiti e prove del concorso

Il profilo

Chi è l’Assistente Sociale?

L’Assistente Sociale è un operatore specializzato al servizio della comunità, che si occupa di prevenire disagi e problematiche legate a minori, gruppi o famiglie in difficoltà.

In particolare, l’assistente sociale si occupa dei seguenti problemi:
– dispersione scolastica dei minori;
– problematiche legate alle case famiglia;
– salute mentale e di tossicodipendenza;
– famiglie in grave difficoltà economica;
– assistenza ai disabili;
– assistenza a immigrati ed extracomunitari.

Quali sono le attività dell’Assistente Sociale?

Quello dell’Assistente Sociale è un profilo che richiede uno stretto contatto con le persone.
Inoltre, data la varietà e la specificità delle problematiche con cui si misura, l’Assistente Sociale lavora spesso in modo coordinato e integrato con altre figure professionali presenti nelle strutture, come gli psicologi, educatori professionali e altri operatori.
Infine, esiste una seconda categoria di assistenti: gli Assistenti Sociali Specialisti, che si occupano di dirigere, organizzare e coordinare i servizi sociali.

In quali enti ed amministrazioni lavorano gli Assistenti Sociali?

L’Assistente Sociale può esercitare la propria attività in strutture e servizi socio sanitari pubblici, tra cui:
– ospedali;
– Aziende Sanitarie Locali;
– Province, Regioni, Comuni;
– Enti del terzo settore;
– servizi di ricerca.

Inoltre, svolge la professione anche in strutture private, come:
– case famiglia;
– comunità terapeutiche;
– case di cura;
– case di riposo;
– cooperative;
– centri di accoglienza;
– assistenza domiciliare;
– scuole;
– centri educativi.

Quanto guadagna un Assistente Sociale?

Lo stipendio medio netto di un Assistente Sociale varia a seconda dell’ente in cui lavora e dell’esperienza professionale, partendo da €1.200 al mese fino ad arrivare a circa €1.600 al mese.

In particolare, questi sono i guadagni di base di un Assistente Sociale:
– in Cooperativa privata: 1.200 €/mese;
– Enti pubblici: da 1.500 a 1.600 €/mese.

Inoltre, è possibile lavorare come Assistente Sociale libero professionista, aprendo una Partita IVA.
Infine, gli Assistenti Sociali Specialisti, con funzioni di coordinatori e dirigenti, possono arrivare a guadagnare oltre 2.000 €/mese.

Requisiti

Quale titolo di studio bisogna conseguire per diventare Assistente Sociale?

Per diventare Assistente Sociale è necessaria una delle seguenti lauree:
– Laurea in Servizio Sociale (classe di laurea L-39) per lavorare come Assistente Sociale;
– Laurea magistrale in Servizio sociale e politiche sociali (classe di laurea LM-87) per lavorare come Assistente Sociale Specialista.

Inoltre, durante i percorsi di laurea sono previsti dei periodi di tirocinio per avvicinarsi alla professione e per acquisire esperienza sul campo.

Tuttavia, il solo possesso della laurea non basta per partecipare ad un Concorso per Assistenti Sociali, infatti è sempre richiesta l’iscrizione alla sezione A o B dell’Albo Professionale, che avviene dopo aver superato l’esame di Stato per Assistenti Sociali.
Infine, per effettuare l’iscrizione all’Albo gli aspiranti assistenti sociali possono rivolgersi all’Ordine della propria regione.

Prove e materie dei Concorsi Assistenti Sociali

Quali sono le prove dei concorsi per Assistenti Sociali?

I concorsi per Assistenti Sociali vengono banditi dagli enti precedentemente elencati e solitamente prevedono:
– prova scritta;
– prova pratica;
– colloquio orale.

Inoltre, se sono previste numerose candidature, l’Amministrazione può predisporre una prova preselettiva prima di far partire l’iter concorsuale.

Cosa può prevedere la prova preselettiva?

L’eventuale prova preselettiva del Concorso Assistenti Sociali dovrebbe prevedere un quiz basato sulle materie oggetto delle prove scritte.

In particolare, le materie della prova potrebbero essere:
– cultura specifica sulla professione;
– cultura generale;
– informatica;
– logica.

Com’è strutturata la prova pratica?

La prova pratica è basata su tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale.

In particolare, può essere necessaria una preparazione sulle seguenti materie:
– assistente sociale ed etica professionale (codice deontologico);
– diritto costituzionale;
– diritto amministrativo, ordinamento degli enti locali e pubblico impiego;
– legislazione sociale e socio sanitaria;
– diritto civile (persone e famiglia) e diritto penale;
– metodi e tecniche del servizio sociale;
– elementi di psicologia sociale e sociologia.

Inoltre, le modalità di svolgimento della prova sono solitamente decise dalla Commissione.

Come viene svolta la prova orale?

La prova orale è un colloquio basato su tutte le materie delle prove scritte, dato che prevede la verifica delle materie inerenti alla qualificazione di Assistente Sociale.
Inoltre, viene spesso verificata la conoscenza di elementi di informatica e di una lingua straniera a scelta, tra cui l’inglese.

Come posso studiare per i Concorsi Assistenti Sociali?

Se hai intenzione di studiare e prepararti al meglio per i concorsi Assistenti Sociali, leggi subito la nostra guida allo studio.

Come diventare Assistente Sociale 2022 – Aggiornamenti, gruppi di studio e concorsi aperti

Per restare aggiornato sui principali Concorsi Assistenti Sociali 2022 e conoscere anche gli altri candidati:

Altre guide sul lavoro

Oltre a Come diventare Assistente Sociale potrebbero interessarti anche altre guide sul lavoro.

Come diventare Assistente Sociale – La guida .

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.