charles-leclerc,-gli-insulti-al-team-della-ferrari-durante-il-gp:-cosa-ha-detto
Cosa ha detto Leclerc

Richiamato dai meccanici una seconda volta ai box per via di una calo della pressione pneumatica del motore il monegasco ha urlato verso il team una serie di insulti in francese, dimenticandosi di avere ancora il microfono aperto: «Put… de sa race». In italiano: «Maledetto tu e tutti i tuoi». Parole che non sono state trasmesse in diretta tv, ma comunque registrate e diffuse pubblicamente. Uno sfogo frutto della tensione del momento per il quale successivamente Charles ha chiesto pubblicamente scusa con un tweet in cui ha spiegato: «Sono desolato, forse avrei dovuto spegnere il microfono dopo il pit-stop. Non l’ho fatto apposta».

Et désolé pour le team radio, j’aurai peut-être dû éteindre la radio après le pit stop ?

Ce n’était pas fait exprès ??

— Charles Leclerc (@Charles_Leclerc) August 30, 2020

In precedenza aveva sottolineato alle tv di non aver «nascosto la mia frustrazione col box per due pit stop troppo lenti e per come fatichiamo a superare». Se questo è il problema, prevediamo tanti altri sfoghi per Charles. Magari però d’ora in poi spegnerà la radio.

31 agosto 2020 (modifica il 31 agosto 2020 | 13:03)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *