caro-carburante,-in-toscana-la-verde-scende-sotto-i-2-euro-al-litro.-ecco-dove-costa-meno

Caro carburante, in Toscana la verde scende sotto i 2 euro al litro. Ecco dove costa meno

Firenze, 20 luglio 2022 – Sono in discesa i prezzi dei carburanti. Secondo Staffetta Quotidiana (quotidiano delle fonti di energia), Eni ha ridotto di due centesimi al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. In ribasso anche i listini di IP e Q8. L’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo Economico indica un prezzo medio per la benzina self service di 1,980 euro al litro. Anche in Toscana la benzina self torna sotto la soglia dei 2 euro al litro.

Secondo i dati consultabili sul sito carburanti.mise.gov.it, all’Ip di via Reginaldo Giuliani a Firenze, la benzina self è a 1,9 il litro e oscilla tra 1,929 e 1,999 anche in altre zone della città. In provincia di Pisa, a San Giuliano Terme, la verde fai da te si trova a 1,889 e lo stesso a Livorno città (per esempio al Tamoil di via dell’Artigianato). A Grosseto i prezzi sono ancora più bassi, anche 1,7 euro il litro. Al Tamoil di via Pietro Mascagni la benzina self è infatti a 1,789 il litro, il gasolio a 1,809. Prezzi simili alla Esso al bivio per Roselle; 1,788 la verde, 1,818 il gasolio. Si mantengono sopra 1,9 euro al litro, ma sotto i 2 euro, i prezzi dei carburanti nelle altre province toscane.

Intanto, è stato prorogato il taglio delle accise sui carburanti. I ministeri dei Trasporti e della Transizione Ecologica hanno confermato la riduzione di 30 centesimi al litro per benzina e gasolio e di circa 10 centesimi per il Gpl fino al 21 agosto 2022 (la scadenza della misura, prima della proroga, era fissata al 2 agosto). Lo sconto va a coprire dunque il periodo in cui gli italiani si muovono di più.

Per le associazioni dei consumatori non basta. Per Codacons, la misura è “deludente e inadeguata”. Le famiglie, solo per la benzina – stima l’associazione dei consumatori – spenderanno 515 euro in più l’anno. Taglio “insufficiente e incomprensibile” per Assoutenti in quanto lo sconto non “produrrà un abbattimento dei prezzi di benzina e gasolio alla pompa” e non coprirà tutto il periodo di vacanza delle famiglie, che continueranno a spostarsi fino a metà settembre.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.