economia

Ant Group si prepara a ipo alle Borse di Shanghai e Hong Kong

ant-group-si-prepara-a-ipo-alle-borse-di-shanghai-e-hong-kong

Ant Group, il braccio fintech del colosso cinese dell’e-commerce Alibaba, sarebbe sul punto di depositare i documenti presso le Borse di Hong Kong e Shanghai per l’avvio del processo di quotazione. Potrebbe trattarsi, secondo il Wall Street Journal che ha dato per primo la notizia, di una delle più grandi ipo dell’anno. Secondo stime circolate sul mercato di tratterebbe di una doppia ipo che valorizzerebbe l’azienda cinese oltre 200 miliardi di dollari Usa secondo l’aspettativa annunciata dalla stessa Ant Group.

C’è attesa sul mercato per il prospetto di quotazione che toglierà il velo per la prima volta sui dati finanziari e operativi che dovranno giustificare l’alta valutazione dell’azienda. Nel 2014 Alibaba, l’altra realtà del gruppo controllato dal miliardario cinese Jack Ma, fu valutata 168 miliardi di dollari in occasione della sua quotazione record, dalla quale ricavò 25 miliardi di dollari. La quotazione servirà alla casa madre della piattaforma di pagamenti online Alipay per finanziare l’espansione nel mercato dei servizi finanziari digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *