Andrea, Infermiere: “basta con i negazionisti facciamo il Vaccino contro il Covid-19. Non abbiamo scelte, coraggio colleghi”.

andrea,-infermiere:-“basta-con-i-negazionisti-facciamo-il-vaccino-contro-il-covid-19-non-abbiamo-scelte,-coraggio-colleghi”.

La lettera di Andrea, Infermiere, ci fa riflettere: “basta con i negazionisti facciamo il Vaccino contro il Covid-19. Non abbiamo scelte, coraggio colleghi”.

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it,

la seguo da tempo e, tra alti e bassi, apprezzo spesso le notizie che dà il suo giornale. Certo potreste fare di meglio, ma di meglio rispetto ad AssoCareNews.it non ne vedo.

Le scrivo per dire che è arrivato il momento di scendere in campo a favore del vaccino anti-Covid. Io l’ho fatto, avevo paura prima della somministrazione, ma alla fine mi son detto: “non può essere più buio della mezzanotte”. E allora mi sono fatto coraggio e mi sono messo a disposizione fin da subito per l’immunizzazione.

Capisco la paura di qualcuno, però negare che ci sia il Coronavirus e addirittura pensare che la vaccinazione sia un tentativo di controllare le masse e i popoli mi sembra fantascienza.

Credo che noi Infermieri dovremmo dare l’esempio. Ripeto ho paura, abbiamo tutti paura, ma fino ad un anno fa nemmeno potevamo immaginare cosa sarebbe accaduto in Italia e nel mondo. Il Covid-19 ha cambiato il Pianeta per sempre e francamente non sappiamo se sopravviveremo come specie a questa Pandemia. Siamo solo all’inizio non sappiamo cosa accadrà tra qualche anno.

E allo perché aver paura di un vaccino se il rischio è quello di finire intubati in una Terapia Intensiva.

Dai facciamo forza e aderiamo alla campagna vaccinale e mettiamoci a disposizione della scienza. Siamo cavie, lo so, ma sono contento di essere un “animale da laboratorio” se il mio sacrificio significherà salvare la vita di milioni di persone nel prossimo futuro.

Grazie Direttore e buon lavoro.

Andrea B., Infermiere

L’articolo Andrea, Infermiere: “basta con i negazionisti facciamo il Vaccino contro il Covid-19. Non abbiamo scelte, coraggio colleghi”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.