a-lucca-film-premio-dante-a-peter-greenaway-–-toscana

A Lucca Film premio Dante a Peter Greenaway – Toscana

Tra ospiti festival anche Tornatore, Taviani, Boddeke e Virzì

(ANSA) – LUCCA, 15 SET – Anteprime di lungometraggi e cortometraggi, ma anche mostre, musica e incontri con ospiti come Gaspar Noé, Giuseppe Tornatore, Paolo e Lina Taviani, Peter Greenaway e Saskia Boddeke, Paolo Virzì e Luca Miniero. É in programma dal 23 settembre al 2 ottobre, il Lucca Film festival.

    Nell’occasione sarà consegnato per la prima volta il Premio Dante Alighieri Cinema Award, nato nel 2021 in occasione del 700mo anniversario dalla morte del Sommo Poeta, che viene attribuito a Peter Greenaway, regista, sceneggiatore, montatore, pittore e scrittore gallese che sarà protagonista di un incontro, il 2 ottobre, sul progetto di girare il suo prossimo film a Lucca. A seguire la proiezione de ‘I misteri del giardino di Compton House’ e il documentario ‘The Peter Greenaway alphabet’ diretto dalla moglie, la regista Saskia Boddeke, ospite anch’essa del festival.

    I concorsi del Festival, come di consueto, si dividono in lungometraggi e cortometraggi e presentano varie sezioni: ‘Lucca effetto cinema’, che racchiude tutti gli eventi performativi; ‘Fuori concorso’ con ‘Soy Cubana’ e ‘Une femme du monde’ in anteprima italiana; la sezione ‘Educational’ pensata per le scuole; ‘Film for our future e la foresta del Lucca Film festival’, frutto della rinnovata collaborazione con i festival europei. In programma anche il Premio Donne all’ultimo grido.

    Per la sezione ‘Mostre’ il festival propone, a palazzo Pfanner a Lucca, la mostra del pittore pisano Marcello Scarselli, dal titolo ‘Good Morning Taviani’, dedicata al cinema dei Fratelli Taviani. Il programma del festival, realizzato con il contributo della Fondazione Cr di Lucca, è stato presentato oggi, a Firenze e anche a Lucca. Per l’occasione il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo ha sottolineato come “la Toscana sia terra di cinema. Non potrebbe essere altrimenti per una Regione in cui cultura, arte, storia e bellezza la fanno da padroni”.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.