27enne-colpita-da-una-persiana,-chi-era-carlotta-grippaldi:-dalla-laurea-alla-passione-per-la-neve

27enne colpita da una persiana, chi era Carlotta Grippaldi: dalla laurea alla passione per la neve

La morte di Carlotta Grippaldi ha sconvolto non solo il torinese, ma anche un intero Paese. Laureata a Torino, la giovane amava la montagna.

Chi era Carlotta Grippaldi

Nei giorni scorsi la sua vita era stata stroncata prematuramente alla verde età di 27 anni, dopo che una persiana l’ha colpita mentre passeggiava sulla Grand Rue a Briançon. La morte della giovanissima Carlotta Grippaldi ha lasciato attonito un intero Paese.

Legata alle sue montagne, tanto da diventare maestra di sci, la giovane aveva completato gli studi universitari nell’ateneo di Torino, conseguendo la laurea in Economia e commercio. 

Chi era Carlotta Grippaldi, la grande passione per la montagna 

La giovane si era iscritta nell’albo regionale dei maestri di sci nel 2019, un traguardo questo che è stato preceduto dal conseguimento del titolo professionale nella Repubblica di San Marino appena un anno prima.

In seguito ha iniziato ad esercitare questa attività presso il comprensorio sciistico italo-francese della vialattea. 

La Snowsport Academy di San Marino, nella quale Carlotta si era formata, ha voluto ricordare così la giovane sui social: “Con sgomento ed immensa tristezza oggi la nostra accademia piange la prematura scomparsa di Carlotta Grippaldi, allieva del Corso di formazione marmolada che a seguito di un incredibile incidente è venuta a mancare nel pomeriggio di ieri.

Desideriamo far giungere le nostre più sentite condoglianze alla famiglia”.

Gli studi universitari 

Tra i traguardi raggiunti da Carlotta vi era anche un master in marketing e digital management. Sul suo profilo LinkdIn si può leggere la frase “Inizia dal piccolo, ma inizia adesso”. Nei weekend invece insegnava alla scuola Preskige sulle piste della vialattea. Tra i luoghi visitati prima di morire anche il rifugio di Sauxe d’Oulx.

Avrebbe poi dovuto spostarsi verso il mare. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.